ALP - Aquileia Linux Project

Gruppo Utenti GNU/Linux – Free Software Bassa Friulana
Oggi è 20/03/2019, 21:39

Tutti gli orari sono UTC




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Automatismo in linux
MessaggioInviato: 11/12/2006, 10:35 
Non connesso
pinguino_imperatore
pinguino_imperatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2006, 10:15
Messaggi: 352
Ciao ragazzi da un mio recente post "che distribuzione usate" e da quello che ho letto in giro per la rete ho deciso di approfondire le mie conoscenze su "ubuntu" così ho acquistato un libro (la guida ufficiale).
Il cavallo di battaglia di Ubuntu sta nel fatto che se mi serve un programma basta scrivere da riga di comango sudo apt-get install nome_pacchetto e il gioco è fatto dipendenze comprese.......

Personalmente vengo da un mondo Windows :? , ubuntu (kubuntu) sono valide piattaforme ma per chi vuole imparare veramente linux (non che ubuntu sia un altro s.o.), cioè scaricare ed installare i binari, insomma tutto a manina!!!! cosa deve utilizzare?

Dai vostri post leggo che slackware è una valida risposta (appena ho 2 minuti la provo)

sottolineo che la voglia di imparare è molta e di distro ne ho provate un pò (OpenSuse 10.1, Ubuntu desktop e server - Ulteo) in programma ho sicuramente Slack e Gentoo

grazie a tutti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/12/2006, 11:08 
Non connesso
slacker
slacker
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2004, 12:41
Messaggi: 1296
Località: Terra - Italia - Friûl - Udine
bhe, hai le idee un po confuse, anche su bubbuntu puoi compilare mica c'è scritto che devi usare solo APT, diciamo che la compilazione è una cosa impossibile, devi diventare scemo, finchè non capisci com'è strutturato.

_________________
Devo Proprio? pare di si :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/12/2006, 11:19 
Non connesso
pinguino_imperatore
pinguino_imperatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2006, 10:15
Messaggi: 352
Mi sono espresso male...(tanto per cambiare), ogni distribuzione di linux ha un programma per la gestione degli aggiornamenti e l'installazione di nuovi programmi, Yast, Yum.....
C'è una distro che non utilizza un sistema automatico per installare un aggiornamento, ma che forzatamente lo deve fare l'utente da riga di comando?

(spero di non aver incasinato ancora di più la mia domanda! :mrgreen: )


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/12/2006, 11:30 
Non connesso
pinguino_Adelia
pinguino_Adelia
Avatar utente

Iscritto il: 07/12/2004, 20:51
Messaggi: 84
Località: Artegna (UD)
virgilio ha scritto:
C'è una distro che non utilizza un sistema automatico per installare un aggiornamento, ma che forzatamente lo deve fare l'utente da riga di comando?

(spero di non aver incasinato ancora di più la mia domanda! :mrgreen: )


Dal mio punto di vista, anche se c'è una GUI puoi sempre fare a meno di usarla. Ad ogni modo i vari centri di controllo sono solo un'interfaccia grafica: "sotto" ci sono comandi richiamabili da shell.

_________________
Murphy's Law is recursive. Washing your car to make it rain doesn't work.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/12/2006, 12:12 
Non connesso
pinguino_imperatore
pinguino_imperatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/05/2005, 8:05
Messaggi: 178
Località: Aquileia
Tutte le disto usano un formato di pacchettizzazione e gestione dei pacchetti, se così non fosse il sistema diventerebbe instabile, visto che i programmi Gnu/Linux utilizzano le dipendenze per funzionare.

Puoi costruire un sistema da zero se vuoi, in italia lo hanno fatto quelli di Qilinux, ma attenzione un sistema creato da zero va anche mantenuto negli aggiornamenti, pensi di potercela fare?

Ubuntu ti fornisce una valida alternativa per compilare i pachetti, ( apt-build ) e non è così complesso come sembra.

Slackware è semplice da gestire con i sorgenti ma ha il grave difetto di essere un pò indietro tenologicamente. A volte installare qualcosa su Slackware significa ricompilare mezzo sistema, cmq è in assoluto la miglior distro se vuoi imparare.

Bye :ciauz:

_________________
Non è forse la pazzia una minoranza composta da un singolo individuo?
(G.Orwell, 1984)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/12/2006, 12:30 
Non connesso
pinguino_imperatore
pinguino_imperatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2006, 10:15
Messaggi: 352
Cita:
Puoi costruire un sistema da zero se vuoi, in italia lo hanno fatto quelli di Qilinux, ma attenzione un sistema creato da zero va anche mantenuto negli aggiornamenti, pensi di potercela fare?

sicuramente no, non ce la farei mai....

Cita:
Slackware è semplice da gestire con i sorgenti ma ha il grave difetto di essere un pò indietro tenologicamente. A volte installare qualcosa su Slackware significa ricompilare mezzo sistema, cmq è in assoluto la miglior distro se vuoi imparare.


Il fatto di ricompilare il sistema è una procedura standard? (o si può fare anche in altre distro?) o è una caratteristica di slack

Cmq siete molti che consigliare slack........la devo provare!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/12/2006, 13:12 
Non connesso
slacker
slacker
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2004, 12:41
Messaggi: 1296
Località: Terra - Italia - Friûl - Udine
rjky ha scritto:
Tutte le disto usano un formato di pacchettizzazione e gestione dei pacchetti, se così non fosse il sistema diventerebbe instabile, visto che i programmi Gnu/Linux utilizzano le dipendenze per funzionare.

instabile? falso
Cita:
Puoi costruire un sistema da zero se vuoi, in italia lo hanno fatto quelli di Qilinux, ma attenzione un sistema creato da zero va anche mantenuto negli aggiornamenti, pensi di potercela fare?

linux fromscratch .. è un esempio di come fare
Cita:
Ubuntu ti fornisce una valida alternativa per compilare i pachetti, ( apt-build ) e non è così complesso come sembra.

lo è
Cita:
Slackware è semplice da gestire con i sorgenti ma ha il grave difetto di essere un pò indietro tenologicamente. A volte installare qualcosa su Slackware significa ricompilare mezzo sistema,

:shock:
EH?!!? mezzo sistema?
Cita:
cmq è in assoluto la miglior distro se vuoi imparare.

solo se si vuole imparare, e si ha pazienza di imparare




Bye :ciauz:[/quote]

_________________
Devo Proprio? pare di si :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2006, 10:46 
Non connesso
newbie
newbie
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2006, 8:31
Messaggi: 17
Località: Spilimbergo
virgilio ha scritto:
Cita:
Puoi costruire un sistema da zero se vuoi, in italia lo hanno fatto quelli di Qilinux, ma attenzione un sistema creato da zero va anche mantenuto negli aggiornamenti, pensi di potercela fare?

sicuramente no, non ce la farei mai....

Cita:
Slackware è semplice da gestire con i sorgenti ma ha il grave difetto di essere un pò indietro tenologicamente. A volte installare qualcosa su Slackware significa ricompilare mezzo sistema, cmq è in assoluto la miglior distro se vuoi imparare.


Il fatto di ricompilare il sistema è una procedura standard? (o si può fare anche in altre distro?) o è una caratteristica di slack

Cmq siete molti che consigliare slack........la devo provare!!!


Se sei alle prime armi e vuoi imparare ti consiglio di partire da una distribuzione facile, tipo Ubuntu o Fedora. Lascia stare slackware, è vecchia e più complicata da installare. Per il momento usa solo i pacchetti binari (già pronti), quando ne saprai di più potrai cimentarti nella compilazione dei sorgenti, ma non è obbligatorio ne consigliabile.
Un'ultima cosa: se puoi fare qualcosa con l'interfaccia grafica non è necessario complicarsi la vita e farlo da linea di comando.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2006, 12:44 
Non connesso
pinguino_imperatore
pinguino_imperatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2006, 10:15
Messaggi: 352
Cita:
Se sei alle prime armi e vuoi imparare ti consiglio di partire da una distribuzione facile, tipo Ubuntu o Fedora. Lascia stare slackware, è vecchia e più complicata da installare. Per il momento usa solo i pacchetti binari (già pronti), quando ne saprai di più potrai cimentarti nella compilazione dei sorgenti, ma non è obbligatorio ne consigliabile.
Un'ultima cosa: se puoi fare qualcosa con l'interfaccia grafica non è necessario complicarsi la vita e farlo da linea di comando.

Grazie malex per i consigli, però la riga di comando la trovo (dal mio punto di vista) un obbligo!. altrimenti che linux sarebbe :wink:
grazie a tutti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/12/2006, 13:10 
Non connesso
slacker
slacker
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2004, 12:41
Messaggi: 1296
Località: Terra - Italia - Friûl - Udine
virgilio , ottimo motivo :)

cmq quello non è linux è solo voglia di imparare, per cui ti dico , e dioco pure agli altri.

se una persona fa una domanda , evitiamo di andare oltre a questa.

se una persona vuole compilare, compila.

che tra parentesi, si puo' fare su qualunque distribuzione. ubuntu fedora debian gentoo slackware ...
non c'è differenza è sempre LINUX. Ognuna ha le sue peculiarità, l'unica che puo' facilitare il processo di compilazione , secondo me è slackware, è pulita e senza troppi fronzoli inutili , come file di configurazione che a seconda del numero di virgole viene messo più o meno in èprofondita in etc.

per cui, se siete utenti yum apt swaret urpmi yast , lasciate stare, è inutile spingere una persona all'utilizzo di questi "aiuti" ( che da esperienza fanno più casini di quanti ne risolvano ).

e con questo ho detto tutto.

anzi, finisco con una frase celebre, "se usi Red hat, conosci Red hat, se usi slackware conosci linux".

_________________
Devo Proprio? pare di si :)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
[ Time : 0.145s | 13 Queries | GZIP : Off ]