ALP - Aquileia Linux Project

Gruppo Utenti GNU/Linux – Free Software Bassa Friulana
Oggi è 26/06/2017, 12:17

Tutti gli orari sono UTC




Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: News del 18 febbraio 2006
MessaggioInviato: 18/02/2006, 11:20 
Non connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 18/08/2004, 19:41
Messaggi: 1237
Località: Aquileia
Stallman: ecco perché il sw dev'essere libero
Terza ed ultima parte dell'intervista rilasciata dal padre del Free Software Movement a Punto Informatico, interamente dedicata alle ragioni del Software Libero e alla sua possibilità di impattare sulle libertà dell'individuo.

QiLinux 2.0beta1 free edition
Queste le principali novità:

* nuova versione dell'ambiente desktop KDE 3.5.1
* sistema audio a bassa latenza basato su Jack Audio Toolkit
* nuova architettura di accesso all'hardware basata su UDEV e HAL
* bootloader grub
* supporto per nuove periferiche multimediali
* supporto UTF-8
* kernel Linux 2.6.15.4
* gcc 4.0.2
* XOrg 6.9.0 e driver video proprietari ATI e nVidia aggiornati
* OpenOffice 2
* centinaia di nuovi pacchetti software disponibili

[LIBRO] Linux Server per l'amministratore di rete
Chiunque lavori come amministratore di rete in una piccola o media impresa, si trova di fronte a una serie di compiti: impostare un server di posta, configurare l'accesso a Internet, gestire gli indirizzi IP e moltissimi altri problemi.
Il libro è una guida alla soluzione di questi problemi, organizzata per attività, con un sistema operativo open source. Scritto da chi svolge questo lavoro di mestiere, il libro è fortemente orientato a esempi pratici: dato il problema, quale strumento usare e come installarlo e configurarlo correttamente.

[LIBRO] Vulnerabilità su Linux di Enrico Feresin
Fondamentalmente, questo testo è un manuale sullo sfruttamento delle vulnerabilità del software. Le vulnerabilità del software, in realtà, si dividono in moltissime categorie e variano a seconda del linguaggio di programmazione usato, del sistema operativo e in base a molti altri fattori.
L’obiettivo di questo testo non è coprire tutte le categorie di vulnerabilità, anche perché non basterebbe lo spazio di un singolo libro. L’obiettivo, è presentare una rassegna di gran parte delle tecniche conosciute di sfruttamento delle vulnerabilità, che permettono l’esecuzione di codice arbitrario.

_________________
Davide Tommasin
BLOG di uno qualsiasi
ALP - Aquileia Linux Project
CKF - Canoa Kayak Friuli
Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
[ Time : 0.019s | 13 Queries | GZIP : Off ]